Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘NATALE’

Fine delle vacanze…

Eccomi di nuovo a scrivere qualcosa sul mio blog dopo la pausa delle vacanze di Natale. E’ stato un periodo molto intenso e piacevole perchè ci siamo trovati di nuovo tutti uniti. Mio figlio, dopo 4 mesi, è rientrato a casa per un periodo di vacanza di 15 giorni ed è stato davvero bello ritrovare la famiglia al completo. Sono state giornate molto rilassanti, giornate passate al tepore del fuoco nel caminetto, giornate profumate di scorza d’arancio e cioccolata calda; pomeriggi passati a guardare vecchi film alla televisione e a riassaporare la gioia di avere i miei figli accanto. Ricorderò con un velo di nostalgia questo Natale fatto di cose semplici, fatto di strette di mano e di auguri sinceri dei conoscenti all’uscita dalla messa di mezzanotte celebrata nella piccola cappella del monastero vicino a casa,fatto di cene e merende improvvisate con i vicini di casa, fatto dalla magia della neve che cadeva copiosa e soffice la notte di capodanno. Ricorderò con grande nostalgia questo Natale, probabilmente nella quotidianità non ci rendiamo conto di quanto valore abbia la famiglia unita…mio marito ed io ne parlavamo proprio ieri quando abbiamo riaccompagnato nostro figlio all’aereoporto…il fatto di avere un figlio lontano fa apprezzare maggiormente molte piccole cose quando lo riabbracci. Ora la casa si sta vuotando : mio figlio è ripartito ieri, mia figlia ripartirà fra qualche giorno…per loro inizia il periodo intenso e faticoso degli esami, per noi la routine riprenderà nella sua normalità… Nei nostri cuori rimarrà comunque il ricordo di questo dolce e splendido Natale!

Annunci

Read Full Post »

Anche per quest’anno Natale è passato e, come sempre, ha lasciato dietro di sè una sottille striscia di malinconia. E’ sempre così : nei giorni che precedono il Natale mi lascio prendere da una leggera tristezza poi, passato il giorno, mi rimane un pò di malinconia, penso al prossimo Natale che verrà, cerco di immaginare se tutto sarà come quest’anno…
Il Natale l’ho passato in famiglia, serenamente, il posto a tavola che era di mio papà è da qualche anno occupato da mio figlio; il nonno ne sarebbe felice…Fabri è l’unico nipote maschio che aveva e, sebbene non l’abbia visto crescere tanto, ne era orgogliosissimo.
La Messa delle 24, come sempre, è stata molto suggestiva e sentita. La chiesa del paese era gremita, sono arrivati i pastori con la Sacra Famiglia ( il Bimbo è sempre rappresentato dall’ultimo nato in paese prima di Natale ) e gli angioletti hanno fatto la loro parte anche se annebbiati dal sonno. E’ stato molto bello cantare tutti insieme Bianco Natale e ritrovarsi all’uscita della Messa per un bicchiere di vino caldo sul sagrato della chiesa e per gli auguri; è un’occasione per ritovare persone che, vuoi per il lavoro vuoi per le distanze, si vedono una volta all’anno. Sono sicura però che tutti gli auguri, i baci e gli abbracci sono davvero sinceri e sentiti…in paese è così, ci si conosce tutti.
Ecco, questo è stato il Natale di quest’anno, non chiedo nulla di più per il prossimo se non la stessa serenità e la stessa salute.

Read Full Post »